ATTIVITÀ DIDATTICA


    Le lezioni del primo anno sono suddivise in lezioni di carattere teorico e lezioni di carattere pratico. Gli insegnamenti, svolti da docenti universitari, magistrati, avvocati e notai, concernono sia le materie che costituiscono oggetto del concorso in Magistratura e dell’esame per l’accesso alle professioni legali, sia le altre materie previste dall’Allegato al decreto ministeriale 21 dicembre 1999, n. 537 (Regolamento recante norme per l’istituzione e l’organizzazione delle scuole di specializzazione per le professioni legali).