Integrazioni per abbreviazioni o passaggi alla LMG


    Integrazioni per abbreviazioni di carriera o passaggi da altri CdL alla Laurea magistrale in Giurisprudenza

    Le integrazioni possono essere sostenute solo dopo aver presentato la domanda di iscrizione al Corso di laurea magistrale e avere ottenuto e accettato la delibera di ammissione del Consiglio di Dipartimento, e sono soggette a propedeuticità.

    Una volta ottenuta la delibera, è necessario concordare il programma con i docenti della materia (sulla base del debito formativo assegnato).

    Le integrazioni possono essere sostenute anche negli appelli d’esame riservati di novembre e di aprile.