Gli insegnamenti del corso di laurea


    Per gli immatricolati dall’A.A. 2014/15 consultare: 

    Piano DILPA post 2014

     

    *****

    Piano di studio per gli immatricolati fino all’A.A. 2013/14:

     Anno Esami obbligatori  CFU
    1 Storia del diritto romano 6
    Storia del diritto moderno e contemporaneo 6
    Economia politica 9
    Istituzioni di diritto privato 9
    Diritto costituzionale 9
    Filosofia del diritto 9
    Statistica economica o Sociologia giuridica 6
    Inglese giuridico 6
    2 Diritto penale 9
    Diritto amministrativo 9
    Diritto del lavoro 9
    Diritto commerciale 9
    Istituzioni di diritto processuale 9
    Diritto internazionale 6
    Diritto comparato 6
    Abilità informatiche 3
    3 Diritto dell’ Unione Europea 6
    3 Attività formative a scelta dello studente 18
    4 esami opzionali 24
    Stage 6
    Prova finale 6

    Piani di studio consigliati

    Giurista d’impresa

    Sei esami, tra opzionali e scelte libere, da sostenere dal seguente elenco: Economia aziendale, Diritto delle assicurazioni, Diritto industriale/Diritto dei mercati finanziari/Diritto dei trasporti, Diritto dell’impresa agraria, Diritto bancario, Diritto sindacale/Controversie di lavoro/Diritto tributario.

    Consulente del lavoro

    Sei esami, tra opzionali e scelte libere, da sostenere dal seguente elenco: Economia aziendale, Diritto sindacale, Controversie di lavoro o Diritto industriale/Diritto dei mercati finanziari/Diritto dei trasporti, Diritto della previdenza sociale, Diritto tributario, Diritto bancario, Elementi di ragioneria, Diritto delle assicurazioni, Diritto tributario speciale.

    Giurista della pubblica amministrazione

    Economia pubblica; cinque esami, tra opzionali e scelte libere, da sostenere dal seguente elenco: Diritto tributario, Diritto pubblico dell’economia, Diritto urbanistico, Diritto degli enti locali, Diritto regionale, Giustizia amministrativa, Diritto dei servizi pubblici, Organizzazione della Pubblica Amministrazione, Diritto sanitario, Diritto ambientale.

    Operatore giudiziario e dei servizi sociali

    Sei esami, tra opzionali e scelte libere, da sostenere dal seguente elenco: Economia pubblica, Ordinamento giudiziario italiano e comparato, Diritto penitenziario, Diritto penale speciale, Diritto dell’esecuzione civile/Controversie di lavoro, Giustizia amministrativa, Diritto del terzo settore, Diritto interculturale, Diritto dei paesi extraeuropei, Diritto dell’immigrazione, Criminologia.

    N.B. È facoltà dello studente seguire, in alternativa, un piano di studi individuale, scegliendo i quattro esami opzionali nella rosa di insegnamenti di seguito indicati, all’interno della quale possono essere individuati anche i tre esami a scelta dello studente.

     Rosa degli insegnamenti proposta per piani di studio individuali e per le scelte libere:

    Controversie di lavoro, Criminologia, Diritto ambientale, Diritto bancario, Diritto degli enti locali, Diritto dei mercati finanziari, Diritto dei Paesi extra-europei, Diritto dei servizi pubblici, Diritto dei trasporti, Diritto del Terzo Settore, Diritto della previdenza e della sicurezza sociale, Diritto della responsabilità civile e delle assicurazioni, Diritto delle assicurazioni, Diritto dell’esecuzione civile, Diritto dell’immigrazione, Diritto dell’impresa agraria, Diritto industriale, Diritto interculturale, Diritto penale speciale, Diritto penitenziario, Diritto pubblico dell’economia, Diritto regionale, Diritto sanitario, Diritto sindacale e delle relazioni industriali, Diritto tributario, Diritto tributario speciale, Diritto urbanistico, Economia aziendale, Economia pubblica, Elementi di ragioneria, Giustizia amministrativa, Ordinamento giudiziario italiano e comparato, Organizzazione della Pubblica Amministrazione.