Esame di laurea


    Per il conseguimento della Laurea in Diritto dell’impresa, del lavoro e delle pubbliche amministrazioni è necessario il superamento della prova finale, che si svolge davanti ad una Commissione composta da cinque membri, di cui almeno tre professori ufficiali del Corso; la discussione è pubblica.

    AVVERTENZA

    A partire dalle sessioni di laurea di giugno del 2018, l’elaborato scritto è abolito e l’esame finale consiste nella preparazione e discussione orale su tematiche preventivamente individuate dal docente di riferimento, nell’ambito di questioni attinenti a profili pratici e/o professionalizzanti. La Commissione giudicatrice non può attribuire, in aggiunta al punteggio risultante dal curriculum del candidato, più di 8 punti. Alla discussione sufficiente viene attribuito un punteggio compreso tra 1 e 3; alla discussione buona un punteggio compreso tra 4 e 6; alla discussione ottima un punteggio tra 7 e 8.

    Tutorato per l’esame di laurea

    Come iscriversi all’esame di laurea: l’iscrizione a un appello di laurea avviene attraverso “Alice, il portale dei servizi on line per gli studenti” all’indirizzo www.studenti.unipi.it. Entrando  nell’”area riservata”, mediante login e password personali, occorre  cliccare sulla voce “conseguimento titolo” e inserire tutte le  informazioni di volta in volta richieste. Per maggiori informazioni  consultare il sito web di Ateneo www.unipi.it  alla pagina http://www.unipi.it/index.php/iscrizioni-e-segreterie/itemlist/category/60-esame-di-laurea-e-di-stato.  Gli eventuali esami sostenuti in più rispetto a quelli necessari per il  conseguimento del titolo di laurea devono essere indicati nello spazio  note.

    Per visualizzare il calendario degli appelli e le relative scadenze consultare la pagina del sito di Ateneo http://www.unipi.it/index.php/iscrizioni-e-segreterie/itemlist/category/570-calendari-appelli-di-laurea.

    Il calendario delle singole sessioni di laurea con l’indicazione dei nominativi dei laureandi e dei membri delle  commissioni, è pubblicato sul sito del Dipartimento (http://web.jus.unipi.it/?page_id=621) qualche giorno prima dell’inizio della sessione  stessa.

    Informazioni utili per la redazione della tesi

    Formato carattere e interlinea a scelta del laureando (misura consigliata 11/12 pt).

    Margini consigliati:  superiore ed inferiore 3,3 cm.; margine sinistro: 4,7 / 5,0 cm.; margine destro: 4,2 cm.

    Allegati da scaricare: