Esame di laurea


    Per il conseguimento della Laurea in Diritto dell’impresa, del lavoro e delle pubbliche amministrazioni è necessario il superamento di una tra due prove finali a scelta dello studente:

    • la redazione di un elaborato su un argomento scelto dal candidato, sotto la guida di un relatore, docente della materia;
    • la prosecuzione dell’attività di stage svolta durante l’ultimo anno di corso, in sedi adeguate al curriculum prescelto, cui seguirà la stesura di un elaborato scritto che inquadri i risultati dell’attività svolta durante lo stage all’interno di un’approfondita indagine teorica sugli istituti di riferimento.

    In entrambe le ipotesi l’elaborato sarà discusso davanti ad una Commissione composta da cinque membri, di cui almeno tre professori ufficiali del Corso; la discussione avrà svolgimento pubblico.

    Tutorato per l’esame di laurea (A.A. 2014/15)

    Come iscriversi all’esame di laurea: l’iscrizione a un appello di laurea avviene attraverso “Alice, il portale dei servizi on line per gli studenti” all’indirizzo www.studenti.unipi.it. Entrando  nell’”area riservata”, mediante login e password personali, occorre  cliccare sulla voce “conseguimento titolo” e inserire tutte le  informazioni di volta in volta richieste. Per maggiori informazioni  consultare il sito web di Ateneo www.unipi.it  alla pagina http://www.unipi.it/index.php/iscrizioni-e-segreterie/itemlist/category/60-esame-di-laurea-e-di-stato.  Gli eventuali esami sostenuti in più rispetto a quelli necessari per il  conseguimento del titolo di laurea devono essere indicati nello spazio  note.

    Per visualizzare il calendario degli appelli e le relative scadenze consultare la pagina del sito di Ateneo http://www.unipi.it/index.php/iscrizioni-e-segreterie/itemlist/category/570-calendari-appelli-di-laurea.

    Il calendario delle singole sessioni di laurea con l’indicazione dei nominativi dei laureandi e dei membri delle  commissioni, è pubblicato sul sito del Dipartimento (http://web.jus.unipi.it/?page_id=621) qualche giorno prima dell’inizio della sessione  stessa.

    Informazioni utili per la redazione della tesi

    Formatocarattere e interlinea a scelta del laureando (misura consigliata 11/12 pt).

    Margini consigliati:  superiore ed inferiore 3,3 cm.; margine sinistro: 4,7 / 5,0 cm.; margine destro: 4,2 cm.

    Allegati da scaricare: