Prova di lingua


    Gli studenti iscritti al corso di laurea specialistica in Giurisprudenza devono sostenere una prova di idoneità linguistica presso il Centro Linguistico Interdipartimentale (CLI) che consente, se superata, di acquisire cinque crediti formativi (5cfu).
    Gli studenti possono scegliere la lingua straniera sulla quale intendono essere esaminati. La scelta può essere effettuata tra: inglese, francese, tedesco e spagnolo. Il livello di certificazione richiesta è il livello B1+ (B1Plus).
    Se si è in possesso di una certificazione linguistica internazionale di livello pari o superiore al B1+ (Plus), è possibile presentare una richiesta di riconoscimento dei crediti formativi da presentare all’Ufficio studenti, Largo Pontecorvo n.3 (si veda Elenco certificazioni lingua). Se la certificazione viene accettata non è necessario sostenere la prova di idoneità. Se la certificazione non viene accettata o se non si è in possesso di nessun tipo di certificato, è necessario sostenere la prova di idoneità B1+ presso il Centro Linguistico Interdipartimentale (CLI).

    Le prove sono informatizzate e l’iscrizione si effettua on line tramite il portale www.cli.unipi.it alla pagina http://www.cli.unipi.it/login-utenti

    Le informazioni relative alle modalità di svolgimento della prova, agli appelli e alle iscrizioni nonché le indicazioni utili per la preparazione e il superamento dell’esame, sono reperibili sul sito del CLI http://www.cli.unipi.it/idoneita-di-ateneo.