Libertà costituzionali


    Anno Accademico

    Docente: Sperti Angioletta

    Obiettivi ed argomenti del corso:

    Il corso – che avrà un prevalente carattere seminariale – si propone di illustrare i profili generali della disciplina e della garanzia delle libertà e dei diritti costituzionali e di approfondire alcuni rilevanti sviluppi giurisprudenziali in materia.
    In particolare, la prima parte del corso avrà ad oggetto i profili generali di tutela delle libertà e dei diritti fondamentali nel nostro ordinamento costituzionale e si soffermerà in modo particolare sul principio personalista, sul principio di eguaglianza e sulla relativa  giurisprudenza costituzionale.
    Il seguito delle lezioni avrà, invece, un carattere monografico e sarà dedicato all’approfondimento ed alla discussione della recente legge sulle unioni civili e di rilevanti pronunce (della Corte costituzionale, della Corte di Cassazione e di corti di merito, nonché di corti sovranazionali) relative alle discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale ed al riconoscimento delle unioni tra persone dello stesso sesso.

    Propedeuticità consigliate:
    Si consiglia di sostenere l’esame dopo gli esami di Diritto Costituzionale I e Diritto Costituzionale II.

    Testi consigliati:
    Gli studenti frequentanti potranno preparare l’esame integrando gli appunti delle lezioni con il materiale giurisprudenziale ed  i riferimenti dottrinali forniti dalla docente durante il corso. Il materiale sarà reso disponibile sulla piattaforma di e-learning dell’Università di Pisa, grazie alla quale gli studenti interessati al corso potranno ricevere ogni altra informazione utile relativa al corso (ad esempio, relativa allo spostamento di date di esame e di orario di ricevimento).

    Per gli studenti non frequentanti

    Per lo preparazione dell’esame si consiglia lo studio del seguente manuale:
    P. Caretti, I diritti fondamentali, IV edizione, Giappichelli, 2017 (in uscita nel mese di marzo), limitatamente ai capitoli 1, 2, 3, 4, 5, 6.