Giustizia costituzionale italiana e comparata


    Anno Accademico

    Docente: Romboli Roberto

    Obiettivi e argomenti

    Il corso ha ad oggetto il modello di giustizia costituzionale come regolato e come si è concretamente realizzato in Italia.
    Esso concerne in particolare il significato del processo costituzionale, il ruolo della Corte costituzionale nella forma di governo, la composizione del Giudice costituzionale, le sue funzioni (controllo sulle leggi in via incidentale ed in via principale, conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato e tra lo Stato e le Regioni, ammissibilità del referendum abrogativo, responsabilità penale del presidente della repubblica), le prospettive di riforma ed i rapporti con le Corti europee.
    Alcune lezioni saranno dedicate alle principali caratteristiche del sistema di giustizia costituzionale adottato da altri paesi.
    Nell’ambito del corso saranno organizzati seminari nei quali verranno studiati e discussi singoli casi o questioni di costituzionalità e verrà altresì simulato lo svolgimento di un processo costituzionale.
    Testi consigliati:

    MALFATTI, PANIZZA, ROMBOLI, Giustizia costituzionale, 5° edizione, Torino, Giappichelli, 2016.

    Propedeuticità consigliate:

    – Diritto costituzionale II