Accoglienza matricole a.a. 2019/20


A partire dal 24 luglio 2019, presso Palazzo Ricci (Via del Collegio Ricci, 10),  il Dipartimento mette a disposizione delle aspiranti matricole un servizio di accoglienza con la partecipazione di studenti Senior, ai quali è possibile chiedere informazioni su corsi di laurea e chiarimenti sulle procedure di iscrizione. Il test d’ingresso avrà luogo martedì 10 settembre (Polo Porta Nuova).

Consulta il calendario degli incontri

Mercoledì 24 luglio 10-12.30
Giovedì 25 luglio 10-12.30
Giovedì 25 luglio 15-17
Martedì 30 luglio 10-12.30
Martedì 27 agosto 10-12.30
Martedì 27 agosto 15-17
Giovedì 29 agosto 10-12.30
Giovedì 29 agosto 15-17
Lunedì 2 settembre 10-12.30
Mercoledì 11 settembre 10-12.30
Giovedì 12 settembre 10-12.30

 

Tirocini per laureati presso la Corte di Cassazione


Selezione di 60 tirocinanti presso le Sezioni civili e penali della Corte Suprema di Cassazione.

Scadenza presentazione delle domande: 9 settembre 2019 ore 14:00.

Bando

Borse di soggiorno per studenti universitari – WE-FOOD


Borse di soggiorno per studenti universitari

___

WE-FOOD / LE FABBRICHE DEL GUSTO

3^ edizione: Alla scoperta delle Fabbriche del Gusto. Un viaggio nelle aziende d’eccellenza del food e del food equipment delle Venezie, tra innovazione, ricerca e management

1-3 novembre 2019

___

Visite in azienda, incontri con gli imprenditori, eventi speciali con gli esperti: tutte le informazioni su www.wefood-festival.it

Sono aperte da oggi le candidature per le borse di soggiorno per partecipare al Progetto Academy di WeFood | Tour alla scoperta delle Fabbriche del Gusto, in programma nel territorio del Veneto e del Friuli Venezia Giulia da venerdì 1 a domenica 3 novembre 2019.

La WeFood Academy è rivolta a studenti dei corsi di laurea triennale, specialistica, masterdottorato.

La WeFood Academy intende offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione, attraverso la partecipazione attiva alla manifestazione che permette agli studenti di:

  • scoprire le eccellenze del gusto delle Venezie, un territorio – da Trento a Trieste – che vanta eccellenze nel settore della ristorazione, del vino, del food equipment per l’industria del food&wine, dei prodotti tipici
  • partecipare alle visite guidate in azienda, con laboratori, presentazioni, incontro con gli imprenditori, showcooking con i migliori chef
  • scoprire e approfondire dei veri e propri casi aziendali di studio, che verranno discussi con gli imprenditori, i manager e i professionisti del settore

La WeFood Academy è quindi un’opportunità formativa d’eccellenza per gli studenti di scienze e tecnologie alimentariscienze chimiche e fisichescienze agrarie e veterinariescienze del turismomarketing e comunicazione, economia, management, organizzazione aziendale e ingegneria gestionale.

1. BORSE DI SOGGIORNO PER PARTECIPARE ALLA TERZA EDIZIONE DELLA WE-FOOD ACADEMY
Anche quest’anno, Trieste Next guarda con attenzione particolare al coinvolgimento dei giovani delle università italiane, ai quali intende offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione. A tale scopo, l’organizzazione offre a un numero selezionato di studenti universitari la possibilità di candidarsi alla Trieste Next Academy e accedere alle borse di soggiorno.
2. IL PROGRAMMA DELLA WE-FOOD ACADEMY 2019
Il programma completo della WeFood Academy è in fase di definizione e sarà disponibile nelle prossime settimane su www.wefood-festival.it.

La WeFood Academy avrà inizio alle 13.30 di venerdì 1^ novembre e si concluderà dopo il pranzo di domenica 3 novembre. I partecipanti all’Academy potranno visitare 5-8 aziende (numero variabile a seconda delle distanze geografiche tra le “Fabbriche del Gusto” selezionate) secondo degli itinerari prestabiliti, tra cui ciascun studente potrà scegliere, ideati per offrire un excursus completo sui seguenti settori: lattiero-caseario, enologico, birrario e distilling, olivicolo, pastario e dolciario, meccanica per il food.

Tra le aziende che hanno partecipato alla passata edizione della WeFood Academy: Berto’s (food equipment), Fraccaro Spumadoro (dolciario), Lattebusche (lattiero-caseario), Loison Pasticcieri dal 1938 (dolciario), La Contarina Olio Extra Vergine (olivicolo), Distilleria Schiavo (distilling), Caseificio Castellan (lattiero-caseario), Tecnoeka (food equipment).

3. BENEFICI PER I PARTECIPANTI
Negli ultimi sette anni, più di 7.000 partecipanti selezionati – studenti di laurea triennale, specialistica, master e dottorato – hanno partecipato al Progetto Academy, ideato e curato da Goodnet. Attraverso le nostre attività, offriamo ai partecipanti un’opportunità unica di incontrarsi e scambiare opinioni con rinomati professionisti ed esperti del settore, partecipare alle attività di formazione ed entrare in una rete internazionale di coetanei che studiano nel medesimo settore disciplinare o che condividono i medesimi interessi.

La WeFood Academy mette a disposizione di tutti gli studenti interessati 200 borse di soggiorno che includono:

  • partecipazione alle visite guidate nelle aziende più innovative del territorio;
  • transfer in autobus da un’azienda all’altra per partecipare alle attività e agli appuntamenti della manifestazione;
  • alloggio in camere multiple in strutture convenzionate per l’intera durata del soggiorno (notti del 1 e 2 novembre) con pagamento della tassa di soggiorno;
  • pranzi e cene con menù fisso, in strutture che verranno indicate dall’organizzazione.

Le borse di soggiorno coprono il 50% dei costi di organizzazione. Per confermare la propria partecipazione all’evento, gli studenti selezionati per la borsa di soggiorno sono tenuti a versare una quota di partecipazione di 180 euro.

Le spese di viaggio di andata e ritorno per raggiungere la città dove avrà inizio la WeFood Academy sono a carico degli studenti selezionati. A fine manifestazione verrà rilasciato l’attestato di partecipazione ufficiale.

4. COME PRESENTARE LA DOMANDA DI BORSA DI SOGGIORNO
La WeFood Academy mette a disposizione degli interessati 200 borse di soggiorno. Per candidarsi, è sufficiente compilare il modulo disponibile cliccando qui entro e non oltre il 28 luglio 2019.

Nel caso di disponibilità di posti, i candidati interessati potranno inviare la propria application entro le seguenti scadenze successive:

  • 30 agosto 2019 (previa disponibilità di posti)
  • 20 settembre 2019 (previa disponibilità di posti)
  • 20 ottobre 2019 (previa disponibilità di posti)
Clicca qui per candidarti
Gli studenti selezionati sono tenuti a seguire il programma di eventi che verrà definito dall’organizzazione e a prendere parte attivamente alle attività previste nei tre giorni della manifestazione.

La selezione delle candidature avverrà a giudizio insindacabile della direzione organizzativa della manifestazione; le domande di partecipazione verranno selezionate e approvate settimanalmente fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il nostro staff fornirà agli studenti selezionati tutte le informazioni riguardanti il vitto, l’alloggio e il programma degli appuntamenti, e comunicherà le modalità per eseguire il pagamento della quota di partecipazione.

5. DOMANDE FREQUENTI
In caso di dubbi o domande sulle modalità di compilazione della candidatura, sull’organizzazione del soggiorno, su cosa fare in caso di rinuncia dopo il versamento della quota di partecipazione, clicca qui per trovare la risposta alle domande più frequenti.
6. PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Contattaci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 18, ai seguenti recapiti:

Eleonora Benvenuti

Goodnet Territori in Rete

M. segreteria@goodnet.it

T. 049 8761884

Bergamo Città Impresa – progetto Academy – Borse di soggiorno per studenti universitari (14-17 novembre 2019)


Il progetto Academy permetterà a un numero selezionato di studenti di laurea triennale, specialistica, master e dottorato di partecipare in modo agevolato al Festival, con un calendario di quattro giorni di visite guidate nelle aziende e nei laboratori di innovazione, talk, seminari con i grandi nomi dell’economia, dell’industria 4.0, delle nuove tecnologie e del mondo del lavoro. I candidati potranno scegliere tra due opzioni di partecipazione, opzione 1 Festival + Visite in azienda (14-17 novembre 2019) o opzione 2 Festival (15-17 novembre 2019), con la possibilità, per chi lo volesse, di fare inoltre dei colloqui di preselezione con le aziende partner della manifestazione.

Le candidature devono essere inviate entro il 25 agosto 2019.

Tra gli ospiti delle passate edizioni: Mario Monti, economista, Giulio Tremonti, senatore, già Ministro delle finanze, Emma Marcegaglia, presidente Business Europe, Carlo Cottarelli, direttore Osservatorio Conti Pubblici, Università Cattolica del Sacro Cuore, Paolo Gentiloni, già presidente del Consiglio, Claudio Descalzi, amministratore delegato Eni, Renato Mazzoncini, amministratore delegato Ferrovie dello Stato, Brunello Cucinelli, presidente e fondatore di Brunello Cucinelli, Alberto Bombassei, presidente Brembo, Carlo Pesenti, amministratore delegato Italmobiliare, Elena Zambon, presidente Zambon Group, Oscar Farinetti, fondatore Eataly, Patrizia Grieco, presidente Enel, Federico Marchetti, amministratore delegato Yoox Net-à-Porter, Stefano Beraldo, amministratore delegato OVS, Alberto Bauli, presidente Bauli, Alessandro Profumo, amministratore delegato Leonardo, Antonio Baravalle, amministratore delegato Lavazza.

 Il programma completo della manifestazione sarà disponibile a breve sul sito www.festivalcittaimpresa.it.

Locandina

Bando Academy

https://www.festivalcittaimpresa.it/faq-domande-frequenti/

Bando per l’assegnazione di 3 borse di mobilità Erasmus + per Studenti di UNIPI verso Partner extraeuropei (Canada e Russia) nell’ambito del Progetto Erasmus + KA 107 2018-2020.


Gentili studenti,

volevamo informarvi che è appena stato pubblicato un nuovo Bando per l’assegnazione di 3 borse di mobilità Erasmus + per Studenti di UNIPI verso Partner extraeuropei (Canada e Russia) nell’ambito del Progetto Erasmus + KA 107 2018-2020.

Il Bando è pubblicato al seguente link: https://www.unipi.it/index.php/opportunita-all-estero/item/15736

Le candidature possono essere presentate entro il 31 luglio 2019 e potranno partecipare tutti gli studenti che, entro la data di scadenza del Bando, risultino in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere regolarmente iscritti ad un corso di: laurea magistrale/specialistica, laurea magistrale a ciclo unico nel corso del quarto e quinto anno, dottorato presso l’Università di Pisa;
  • Mantenere lo status di studente dell’Università di Pisa per tutta la durata della mobilità;
  • Essere in possesso dei requisiti accademici e linguistici richiesti dall’università ospitante di cui all’Allegato I;
  • Non aver già utilizzato il numero massimo di mesi di mobilità consentito dal Programma Erasmus+ come sopra specificato;
  • Essere in regola con il pagamento di tutte le tasse universitarie.

09.07 Ricevimento Sig. De Lillo


Si comunica che il ricevimento del 9 luglio (15,30 – 17,30) viene posticipato a mercoledì 10 luglio (15,30 – 17,30).

Informazioni su libretto elettronico e anomalie portale Alice:


contattare la Segreteria studenti di Largo Pontecorvo, 3 – email: alice@adm.unipi.it

 

Servizi:

http://www.unipi.it/index.php/iscrizioni-e-segreterie

A.A. 2019/2020: al via la nuova Laurea magistrale in Diritto dell’innovazione per l’impresa e le istituzioni


Consulta la scheda del CdS magistrale, che sarà attivato nel Dipartimento di Giurisprudenza dal prossimo anno accademico 2019/2020.

Tribunale di Pisa: tirocini per laureati ex art. 73


Bando tirocini formativi ex art. 73 d.l. 69/2013 convertito con legge 9 agosto 2013, n. 98 e succ. mod.

Allegati:

Scheda informativa

 

 

@studenti.unipi.it – Comunicazione importante


Ricordiamo a tutti gli iscritti che, in concomitanza dell’attivazione, avvenuta qualche mese fa, del nuovo sistema di posta elettronica per gli studenti, con indirizzi assegnati nel dominio @studenti.unipi.it, l’amministrazione centrale ha comunicato a tutti gli studenti l’utilizzo esclusivo di tali indirizzi per tutte le comunicazioni ufficiali in partenza dall’Ateneo.

Si segnala anche l’importanza per la popolazione studentesca di utilizzare esclusivamente l’indirizzo mail istituzionale (come sopra indicato) nei rapporti, ai diversi livelli, con gli uffici e con tutte le componenti di ateneo. Invitiamo perciò gli studenti a comunicare con docenti e uffici tramite l’account istituzionale @studenti.unipi.it.

Pubblicazione graduatorie Erasmus 2019/2020 – prima apertura – Dipartimento di Giurisprudenza


Si rendono pubbliche le graduatorie dei vincitori per le mobilità Erasmus+ 2019/20 – prima Apertura –  per Studio, tesi e Traineeship  per gli studenti iscritti ai Corsi di Studio afferenti al Dipartimento di Giurisprudenza.

Esito: Graduatoria_Giurisprudenza_PrimaApertura_19_20

Borsa di studio SuperNews 2019


SuperNews – testata giornalistica online – promuove un progetto di ricerca rivolto agli studenti universitari iscritti a Lettere, Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche, Giurisprudenza ed Economia. I partecipanti dovranno realizzare un piano di comunicazione da applicarsi sui canali social del Coni per promuovere la candidatura dell’Italia ad ospitare i Giochi Olimpici del 2026. Il piano di comunicazione dovrà approfondire obiettivi, strumenti, canali, tempistiche e messaggio da veicolare.

La domanda di partecipazione e il progetto di ricerca dovranno essere inviati online entro e non oltre il 31 Agosto 2019.

Il bando e le modalità di candidatura sono consultabili al link: http://news.superscommesse.it/iniziative/borsa-di-studio.html#target

02.05 Seminario congiunto cattedra di Diritto processuale penale


Locandina

 

Tirocini per laureati presso la Corte d’Appello di Potenza (art. 73 D.L. 69/2013)


Selezione per laureati in Giurisprudenza – scadenza 30.11.2019

BANDO e  Facsimile domanda (pdf)

Il Rettore annuncia nuovo Corso di laurea a Giurisprudenza


Il Rettore Paolo Maria Mancarella, in un intervista al Corriere Fiorentino del 6 marzo 2019, annuncia la nuova laurea magistrale all’avvio presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Pisa in “Diritto dell’innovazione per l’impresa e le istituzioni” (LM/SC scienze giuridiche).  La nuova laurea si inserisce nella strategia dell’Ateneo di investire sempre più nella ricerca in modo da saper aggiornare e migliorare anche l’offerta didattica.

Leggi l’articolo

Orario aggiornato di Diritto amministrativo I e II (Corso B) – Prof.ssa Azzena


LUNEDI’  15,45 – 17,15  Aula B1 Polo Piagge

MARTEDI’ 14,00 – 15,30 Aula Qi Polo Piagge

MERCOLEDI’ ore 17,30 – 19,00 Aula 3/4 Polo Carmignani.

Risultati Test d’ingresso del 12 febbraio 2019


Elenco (in ordine alfabetico) dei candidati IDONEI che hanno conseguito almeno 20 punti e dunque hanno superato il test d’ingresso del 12.02.2019 per i corsi di laurea (graduatoria unica per entrambi i CdL):

  • a ciclo unico in Giurisprudenza
  • triennale in Diritto dell’impresa, del lavoro e delle Pubbliche Amministrazioni

Idonei test 12 febbraio 2019  (scarica il pdf)

Esito negativo: coloro che, avendo effettuato il test, non trovano il proprio nominativo nell’elenco, sono i NON IDONEI (avendo conseguito un punteggio inferiore a 20). Si ricorda che, in questo caso, è necessario colmare il debito formativo come di seguito indicato.

Iscritti alla Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (LMG):
in caso di esito negativo, lo studente dovrà sostenere, al primo tra i due esami che decida di affrontare tra Diritto privato I e Diritto costituzionale I, un colloquio integrativo su uno a scelta dei seguenti testi:
P. Grossi, Prima lezione di diritto, Laterza, 2011
G. Zagrebelsky, Imparare democrazia, Torino, Einaudi, 2007 (rist. 2011)
S. Rodotà, Diritti e libertà nella storia d’Italia. Conquiste e conflitti 1861-2011, Roma, Donzelli, 2011

Iscritti alla Laurea triennale in Diritto dell’impresa, del lavoro e delle Pubbliche Amministrazioni (DILPA):
In caso di esito negativo, lo studente dovrà sostenere, al primo tra i due esami che decida di affrontare tra Istituzioni di Diritto privato e Diritto costituzionale, un colloquio integrativo su uno a scelta dei seguenti testi:
P. Grossi, Prima lezione di diritto, Laterza, 2011
G. Zagrebelsky, Imparare democrazia, Torino, Einaudi, 2007 (rist. 2011)
S. Rodotà, Diritti e libertà nella storia d’Italia. Conquiste e conflitti 1861-2011, Roma, Donzelli, 2011

Lezione inaugurale del corso di Giustizia penale riparativa


La lezione inaugurale del corso di Giustizia penale riparativa è fissata alle ore 10,30 di lunedì 25 febbraio in Sala conferenze del Polo Piagge (anziché alle 14,00 aula L1) e vedrà la partecipazione della prof.ssa Anna Lorenzetti (Università di Bergamo) e del prof. Adriano Martini con la presentazione del volume “Giustizia riparativa e dinamiche costituzionali”.

 

Locandina

Esito cambio corso II semestre a.a. 2018/2019


Esito 2018/2019 – II sem.

A.A. 2018/2019: Nuovo piano di studi della LMG


Il Dipartimento ha deliberato per l’a.a. 2018/2019 il passaggio di tutti gli studenti al nuovo piano di studi della Laurea magistrale in Giurisprudenza (v. tabella in calce), ma con un meccanismo che cerca di assecondare le differenti esigenze.

In sintesi, le novità riguardano una diversa collocazione negli anni di corso degli insegnamenti curriculari, che restano i medesimi, ma sono proposti in una successione che renderà più agevole la possibilità di anticipare, durante l’ultimo anno di corso, il periodo di praticantato per l’accesso agli Ordini professionali degli avvocati e dei notai. E’ stata inoltre introdotta, al secondo anno, la scelta tra Diritto agro-alimentare e Regolazione dei mercati (ex Analisi giuridica dell’economia) come esame fondamentale.

Gli studenti che nell’a.a. 2018/2019 saranno iscritti al 2° e al 3° anno di corso verranno automaticamente iscritti al nuovo piano, e qualora intendano proseguire con il piano precedente (e non vogliano quindi passare al nuovo) dovranno manifestare tale decisione ENTRO IL 30 NOVEMBRE 2018, secondo modalità telematiche (on line) indicate sia direttamente, tramite posta elettronica agli interessati, sia con Avviso nel sito di Dipartimento web.jus.unipi.it.

Gli studenti che nell’a.a. 2018/2019 saranno iscritti al 4° e al 5° anno o anni successivi (fuori corso) si presume che vogliano rimanere nel vecchio piano di studi e dunque, qualora desiderino optare per il nuovo piano di studio LMG dovranno rivolgersi alla Segreteria studenti di Largo Pontecorvo.

PIANO DI STUDIO LMG 2018/2019

Anno Insegnamenti
CFU Semestre
1 Storia del diritto romano 6 1
Filosofia del diritto 9 1
Diritto costituzionale I 9 1
Istituzioni di diritto romano 9 2
Diritto privato I 9 2
Economia politica 9 2
Diritto dell’Unione europea 9 2
2 Diritto costituzionale II 9 1
Diritto privato II 9 1
Storia del diritto I e II 15 1 e 2
Diritto del lavoro I e II 15 1 e 2
Sistemi giuridici comparati 6 2
Regolazione dei mercati / oppure  Diritto agro-alimentare 6 2
3 Diritto penale I e II 15 1 e 2
Diritto commerciale I e II 15 1 e 2
Diritto privato III 9 2
Diritto internazionale 9 2
Esame opzionale 6
Esame opzionale 6
4 Diritto processuale civile I e II 15 1 e 2
Diritto processuale penale I e II 15 1 e 2
Diritto amministrativo I e II 12 1 e 2
Diritto comparato (privato o pubblico) 6 1 / 2
Diritto e religione 6 2
Esame opzionale 6
5 Giustizia amministrativa 6 1
Diritto tributario 6 2
Interpretazione giuridica 6 2
Esame opzionale 6
Esame a scelta dello studente 6
Informatica giuridica 4
Inglese o Francese o Spagnolo giuridico 5
Prova finale 21
TOTALE: 300CFU