Lezione conclusiva del corso di Diritto privato I Corso C – Prof.ssa Ceccherini


Si comunica che la lezione conclusiva del corso si terrà giovedì 14 dicembre alle ore 09,00 presso la Stanza del docente – Via del Collegio Ricci, 10 Palazzo Ricci II° piano – in sostituzione della lezione delle ore 10,30 presso il Polo Carmignani.

14.XII: sospensione ricevimento Dr.ssa Sanvito


Giovedì 14 dicembre il ricevimento non avrà luogo a causa di impegni istituzionali indifferibili (Consigli di CdS e di Dipartimento).

Premi di laurea Tullio Vinay


L’Istituto di Ricerche Internazionali ARCHIVIO DISARMO, in collaborazione con la TAVOLA VALDESE, indìce un concorso per il conferimento di due Premi di laurea intitolati a Tullio Vinay: uno del valore di 500 euro (cinquecento/00) per una tesi di laurea magistrale e uno del valore di 300 euro (trecento/00) per una tesi di laurea triennale incentrate sul tema delle seconde generazioni di immigrati e la scuola.
Il concorso è destinato a coloro i quali hanno conseguito il titolo di laurea magistrale o triennale presso Università pubbliche o private, italiane o straniere operanti sul territorio italiano, nel periodo che va dal 31 marzo 2017 al 31 marzo 2018.

Scadenza domande: 3 aprile 2018.

Per maggiori informazioni alleghiamo il documento intero in pdf.

bando Premi di Laurea_Tullio Vinay

In alternativa si può consultare la pagina web
http://www.archiviodisarmo.it/index.php/it/2013-05-08-17-19-31/21-comunicati-stampa/492-due-premi-di-laurea-archivio-disarmo-tullio-vinay

Premio Murmura per laureati – II ed. 2018


L’Associazione Pro Fondazione Antonino Murmura, intende conferire a studiosi laureati da non più di cinque anni alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande un premio ad un’opera pubblicata o da pubblicare su temi attinenti al rapporto tra stato e mercato.

Al Premio possono partecipare tutti i laureati delle Facoltà di Giurisprudenza, Economia e Commercio, Economia Aziendale, Ingegneria Gestionale, Scienze Statistiche, Scienze Economiche e Sociali e Scienze Politiche.

Scadenza domande: 31 maggio 2018

Locandina

Bando anno 2018

ALLEGATO A

ALLEGATO B

PhD+ 2018: aperte le iscrizioni fino al 22/XII


Aperte le iscrizioni al PhD+ 2018
Formazione alla valorizzazione della ricerca, innovazione e spirito imprenditoriale

ll PhD+ è finalizzato a promuovere e incoraggiare lo spirito imprenditoriale e di innovazione tra studenti di laurea magistrale, dottorandi, dottori di ricerca e docenti. Esso consiste in una serie di seminari interattivi e coinvolgenti, a cui si aggiungono attività di coaching e mentoring su progetti imprenditoriali e di innovazione guidati da esperti internazionali nel campo dell’innovazione e del trasferimento tecnologico.

Il programma si svolgerà dal 6 febbraio al 8 marzo 2018 nella sala Convegni delle Benedettine (Lungarno Sonnino 18, Pisa). La scadenza per le iscrizioni al Corso PhD+ 2017 è fissata per il 22 dicembre 2017. Per maggiori informazioni consultare il Sito PhD+ oppure inviare una mail a phdplus@adm.unipi.it

————————————————————–

 

 

Aperte le iscrizioni al Festival delle Carriere Internazionali fino al 22/12


Il tuo sogno è intraprendere una carriera internazionale di successo? Da oggi puoi candidarti per il Festival delle Carriere Internazionali, che si terrà nella splendida cornice di Roma dal 24 al 27 Marzo 2018.

Il progetto è a numero chiuso quindi affrettati, iscrizioni aperte fino al 22 dicembre!

L’evento si rivolge a giovani che vorrebbero intraprendere una carriera internazionale come diplomatici, esperti di comunicazione e giornalisti, o responsabili di diversi settori aziendali in società internazionali.
Per l’edizione 2018 l’Associazione Giovani nel Mondo ha concluso una convenzione con l’Università di Pisa per favorire la partecipazione dei propri studenti al Festival delle Carriere internazionali 2018.
Questa occasione ti permetterà di confrontarti con giovani da tutto il mondo, ONG, istituzioni, società, organizzazioni internazionali, aziende, network televisivi e radiofonici. Il tutto organizzato dall’Associazione Giovani nel Mondo e patrocinato da importanti enti tra cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri, le agenzie ONU di IFAD – World Food Programme – ILO, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Unione Forense dei Diritti Umani, la Regione Lazio.
Con a disposizione ben 250 borse di studio per i candidati più meritevoli che ne faranno domanda, rese possibili anche grazie al prezioso contributo di sponsor tecnici quali Wall Street English, Vueling e l’Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT), i partecipanti al Festival potranno  scegliere tra 4 diversi progetti:

ROME MODEL UNITED NATIONS – Simulazione delle Nazioni Unite, indicata per studenti di relazioni internazionali, scienze politiche e giurisprudenza. Tante le destinazioni in palio messe a disposizione per i migliori partecipanti del RomeMUN grazie alle sue innumerevoli partnership con altre conferenze di simulazione nel mondo.

ROME BUSINESS GAME – Simulazione di case studies aziendali, indicata per studenti di economia, ingegneria, marketing e informatica. Al miglior team partecipante la possibilità di stage e inserimento in aziende di prestigio internazionale.

ROME PRESS GAME – Simulazione di attività giornalistiche, web, radio e televisione, indicata per studenti di comunicazione, interpretariato e traduzione, lettere e filosofia. Un’occasione unica per vivere 4 giorni a contatto con veri giornalisti professionisti e tecnici del settore e vedere il “dietro le quinte” di un prodotto editoriale.

CORSO DI ORIENTAMENTO ALLE CARRIERE INTERNAZIONALI – Corso pratico di orientamento alle carriere internazionali, indicato per studenti di tutte le discipline. Consente ai partecipanti di costruirsi un’importante rete di contatti con istituzioni e ONG internazionali e dunque di accedere a tante opportunità pratiche.

Il Festival prevede inoltre una sezione espositiva che è la Fiera delle Carriere Internazionali, una grandissima area aperta sia ai partecipanti dei 4 progetti che al pubblico. La Fiera sarà suddivisa in un’area formazione e in un’area lavoro e consentirà a migliaia di giovani un incontro diretto con esperti del settore sia se alla ricerca di una formazione adeguata che se invece orientati ad uno stage e tirocinio in azienda, istituzioni internazionali e ONG. Durante la Fiera oltre a poter lasciare il proprio CV ed entrare in contatto con esperti di risorse umane, si terranno anche colloqui e simulazioni di colloquio con tantissimi enti per posizioni disparate e gli interessati potranno farsi revisionare il CV o accedere a simulazioni di concorso.
Non perdere questa occasione unica di incontro e networking tra i giovani e il mondo del lavoro.

Clicca qui per iscriverti subito: APPLY 

Il Festival è ideato e realizzato dall’Associazione Giovani nel Mondo, no-profit nata in Italia per favorire percorsi di internazionalizzazione in un’ottica di accesso alle carriere internazionali, ormai un punto di riferimento per tutti quegli studenti e neo-laureati alla ricerca di opportunità di lavoro e formazione diffuse ogni giorno anche attraverso il sito bilingue dell’associazione:
www.carriereinternazionali.com  .

INFO E CONTATTI
Giovani nel Mondo Association
Via Policarpo Petrocchi 10
00137 Roma – Italia
0689019538
info@giovaninelmondo.org
info@internationalcareersfestival.org

Anticipo di un semestre di tirocinio per l’accesso alla professione forense


L’Università di Pisa, il Dipartimento di Giurisprudenza e i Consigli dell’Ordine degli Avvocati di Pisa, Livorno, Lucca, Massa Carrara e La Spezia hanno firmato le convenzioni necessarie a disciplinare l’anticipo di un semestre di tirocinio per l’accesso alla professione forense.

Vademecum: domande e risposte sul tirocinio anticipato. Per le iscrizioni rivolgersi alle segreterie dei rispettivi Ordini (v. di seguito).

Le convenzioni sono state sottoscritto in rettorato, martedì 10 ottobre 2017, dal rettore Paolo Mancarella, dal direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Emanuela Navarretta, e dai presidenti Maria Grazia Fontana (Ordine di Lucca), Salvatore Gioè (Ordine di Massa Carrara), Salvatore Lupinacci (Ordine di La Spezia), Walter Maccioni (Ordine di Livorno), Stefano Pulidori (Ordine di Pisa).

Grazie a questi accordi, gli studenti dell’ultimo anno della laurea magistrale in Giurisprudenza, in possesso dei requisiti previsti (cfr. Vademecum), potranno svolgere sei mesi di tirocinio validi per l’accesso alla professione forense, con la supervisione congiunta di un professore universitario e di un professionista del Foro e, d’intesa con essi, potranno anche finalizzare all’elaborazione della tesi di laurea gli approfondimenti svolti sui casi pratici con i quali si confronteranno.

PDF Convenzioni sottoscritte (il testo dell’accordo è identico, cambiano solo i dati dei firmatari degli Ordini):

Convenzione Ordine Avv_Pisa

Convenzione Ordine Avv_Livorno

Convenzione Ordine Avv_Lucca

Convenzione Ordine Avv_Massa Carrara

Convenzione Ordine Avv_La Spezia

Risultati test d’ingresso 19 settembre 2017


Elenco (in ordine alfabetico) dei candidati IDONEI che hanno superato il test d’ingresso per i corsi di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza e triennale in Diritto dell’impresa, del lavoro e delle Pubbliche Amministrazioni (graduatoria unica per entrambi i corsi):

Idonei test 19 settembre 2017

Esito negativo: coloro che, avendo effettuato il test, non trovano il proprio nominativo nell’elenco, sono i NON IDONEI. Si ricorda che, in questo caso, è necessario colmare il debito formativo come di seguito indicato.

Iscritti alla Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (LMG):
in caso di esito negativo, lo studente dovrà sostenere, al primo tra i due esami che decida di affrontare tra Diritto privato I e Diritto costituzionale I, un colloquio integrativo su uno a scelta dei seguenti testi:
P. Grossi, Prima lezione di diritto, Laterza, 2011
G. Zagrebelsky, Imparare democrazia, Torino, Einaudi, 2007 (rist. 2011)
S. Rodotà, Diritti e libertà nella storia d’Italia. Conquiste e conflitti 1861-2011, Roma, Donzelli, 2011

Iscritti alla Laurea triennale in Diritto dell’impresa, del lavoro e delle Pubbliche Amministrazioni (DILPA):
In caso di esito negativo, lo studente dovrà sostenere, al primo tra i due esami che decida di affrontare tra Istituzioni di Diritto privato e Diritto costituzionale, un colloquio integrativo su uno a scelta dei seguenti testi:
P. Grossi, Prima lezione di diritto, Laterza, 2011
G. Zagrebelsky, Imparare democrazia, Torino, Einaudi, 2007 (rist. 2011)
S. Rodotà, Diritti e libertà nella storia d’Italia. Conquiste e conflitti 1861-2011, Roma, Donzelli, 2011

Variazione ricevimento studenti – UFFICIO RAPPORTI INTERNAZIONALI


Si informa che a partire dal  2 ottobre 2017 il ricevimento studenti Erasmus si terrà il MERCOLEDI’ dalle 10.00 alle 13.00

Idonei Inglese Giuridico 04.09.2017


Idonei Inglese Giuridico 04-09-2017

Idonei Inglese Giuridico 07.07.2017


Idonei Inglese Giuridico 07-07-2017

Idonei Inglese Giuridico 23.06.2017


Idonei Inglese Giuridico 23-06-2017

Idonei Inglese Giuridico 16.06.2017


Idonei Inglese Giuridico 16-06-2017

Idonei Inglese Giuridico 22/05/2017


Lista idonei INGLESE GIURIDICO 22-05-2017

Idonei Inglese Giuridico 06/04/2017


Lista idonei 06-04-2017

Chiusura Uffici del Dipartimento


Gli Uffici del Dipartimento rimarranno chiusi in entrambe le sedi (Palazzo Ricci e Piazza dei Cavalieri) nei giorni:

24.04.2017 (il ponte non riguarda l’attività didattica e le lezioni, che si svolgeranno regolarmente);

dal 7.08.2017 al 27.08.2017;

dal 2.08.2017 al 4.08.2017 chiusura alle ore 14,30

e dal 27.12.2017 al 29.12.2017

NUOVO ACCORDO INTERNAZIONALE UNIPI


E’ stato stipulato  un accordo tra l’Università di Pisa e l’Università Federal di Santa Maria (Brasile), approvato nella seduta del Senato Accademico del 9 marzo 2017.

L’elenco completo degli accordi Internazionali di ATENEO per la collaborazione didattica, di ricerca e formazione, è disponibile alla sezione INTERNATIONAL Convenzioni e progetti internazionali.

Aggiornamento programma esame di Interpretazione e argomentazione giuridica – Corso A e B – Prof. Belloni


E’ pubblicato http://web.jus.unipi.it/?annoaccademico=2016-2017&corso=&docente=belloni-ilario il programma aggiornato di Interpretazione e argomentazione giuridica – corso A e B –  Prof. Belloni.

Aggiornamento programma d’esame di Libertà costituzionali – Prof.ssa Sperti


E’ pubblicato http://web.jus.unipi.it/liberta-costituzionali-3/ il programma aggiornato di Libertà costituzionali – Prof.ssa Sperti.

 

Risultati test d’ingresso 7/02/2017


Elenco (in ordine alfabetico) dei candidati IDONEI che hanno superato il test d’ingresso per i corsi di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza e triennale in Diritto dell’impresa, del lavoro e delle Pubbliche Amministrazioni (graduatoria unica per entrambi i corsi):

Idonei test 7 febbraio 2017

Esito negativo: le matricole che non trovano il proprio nominativo nel suddetto elenco sono i NON IDONEI (sono considerati non idonei anche coloro che non si sono presentati a sostenere la prova). Si ricorda che, in questo caso, è necessario colmare il debito formativo come di seguito indicato:

Iscritti alla Laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza:
in caso di esito negativo, lo studente dovrà sostenere, al primo tra i due esami che decida di affrontare tra Diritto privato I e Diritto costituzionale I (o a quello dei due non ancora sostenuto), un colloquio integrativo su uno a scelta dei testi di seguito indicati:
P. Grossi, Prima lezione di diritto, Laterza, 2011
G. Zagrebelsky, Imparare democrazia, Torino, Einaudi, 2007 (rist. 2011)
S. Rodotà, Diritti e libertà nella storia d’Italia. Conquiste e conflitti 1861-2011, Roma, Donzelli, 2011

Iscritti alla Laurea triennale in Diritto dell’impresa, del lavoro e delle Pubbliche Amministrazioni:
In caso di esito negativo, lo studente dovrà sostenere, al primo tra i due esami che decida di affrontare tra Istituzioni di Diritto privato e Diritto costituzionale (o a quello dei due non ancora sostenuto), un colloquio integrativo su uno a scelta dei testi di seguito indicati:
P. Grossi, Prima lezione di diritto, Laterza, 2011
G. Zagrebelsky, Imparare democrazia, Torino, Einaudi, 2007 (rist. 2011)
S. Rodotà, Diritti e libertà nella storia d’Italia. Conquiste e conflitti 1861-2011, Roma, Donzelli, 2011