Bando borsa di studio “Giancarlo Guasti”


La Famiglia Guasti, al fine di premiare gli studenti più meritevoli nel campo penalistico dell’anno accademico 2018/19 laureati presso l’Università degli Studi di Firenze, Pisa e Siena, istituisce il Premio di Laurea “Giancarlo Guasti”

Il concorso è istituito in ricordo di Giancarlo Guasti, noto penalista, pratese di origine che operò nel Foro della sua città fino all’ultimo giorno della sua vita. L’Avvocato Guasti non fu solo un eccellente professionista, ma anche un giurista completamente calato nel proprio tempo, dotato di una profonda umanità, che espresse anche con gli strumenti della poesia e della parola scritta.  Il concorso intende premiare la tesi di laurea di laureati/e che abbiano raggiunto risultati di eccellenza e che si siano contraddistinti per la presenza di elementi d’innovazione e originalità nel percorso di studi compiuto.

E’ prevista l’assegnazione di un premio in denaro di Euro 2.000,00 (duemila) per la miglior tesi nell’ambito delle dottrine penalistiche –  Settore Scientifico Disciplinare IUS 16 e IUS 17 –  Corso di laurea in Scienze giuridiche, Giurisprudenza o equipollenti, presso gli Atenei di Firenze, Pisa e Siena. Il premio in denaro si intende al lordo delle ritenute fiscali previste per legge.

Nello spirito di contribuire alla crescita professionale ed umana dei candidati, il premio è in favore di laureati e laureate che abbiano dimostrato qualità di innovazione ed eccellenza nel percorso compiuto. Il concorso è indetto e coordinato dal PIN S.c.r.l. Servizi Didattici e Scientifici per l’Università di Firenze.

La domanda dovrà pervenire esclusivamente via e-mail entro e non oltre le ore 13.00 del 25 giugno 2020. La stessa, completa di tutti gli allegati può essere inviata all’indirizzo comunicazione@pin.unifi.it.

Bando domanda ed allegati sono scaricabili dal sito: https://www.pin.unifi.it/premio-guasti